00:00:00
28 Sep

Valeria Caravella presenta “Il maggiore dei beni”

redazione
30 Novembre 2017
1176 Views

«Fatto sta che non mi piacevano le macchinine. Ma nemmeno i robot. I palloni, i lego, i camion. I giocattoli delle bambine mi piacevano ancora meno. Proprio non mi diceva nulla ciascuno di quegli oggetti con cui i miei coetanei ammazzavano il tempo. Io guardavo la vecchia che abitava di fronte».

Sabato 2 dicembre, ore 18, libreria Ubik Foggia.
Valeria Caravella presenta il libro “Il maggiore dei beni”.
Un romanzo di formazione, le memorie di un giovane la cui identità sessuale poco chiara, l’apparenza fisica ambigua e la personalità stravagante, comportano una serie di problemi relazionali che lo inducono a vivere gli anni dell’adolescenza come un tempo ultimo, nell’attesa di scoprire cosa ci sia dopo la morte che appare ai suoi occhi un’isola felice, la missione eroica per salvarsi da un presente monotono e a tratti faticoso.

A conversare con l’autrice pugliese il giornalista Enrico Ciccarelli.

 

Seguici sui nostri social

Da altre categorie