00:00:00
16 Jul

Il Gargano sempre più internazionale: turisti in arrivo dal Texas e da Hong Kong

 

A Natale 2018 e dalla prossima primavera, grazie a un accordo con tour operator di Hong Kong e dello stato del Texas, il Gargano accoglierà gruppi di studenti e famiglie provenienti dalla Cina; coppie facoltose e nuclei familiari che arriveranno dal Texas. E’ questo il risultato più immediato del tour promozionale, organizzato dal Consorzio Operatori Turistici “Gargano Ok” e da Zangardi Tour, che dal 16 al 23 giugno ha portato sulla costa e nell’entroterra garganico 11 tour operator internazionali provenienti da Cina, Hong Kong, Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Danimarca e Ucraina. “Il tour ha avuto un successo che è andato oltre le nostre migliori aspettative”, hanno dichiarato i responsabili del Consorzio alla fine del tour. “Con i tour operator di Hong Kong e Texas stiamo già programmando i pacchetti turistici per il Natale di quest’anno e la primavera del 2019”. Con gli altri tour operator, che hanno già espresso una valutazione positiva delle strutture e dei luoghi visitati oltre che dei servizi di cui hanno fruito, in questi giorni il Consorzio valuterà pacchetti turistici ‘su misura’ per le diverse tipologie di target”, hanno aggiunto dal Consorzio Gargano Ok. In sette giorni, gli ospiti internazionali hanno visitato i luoghi più suggestivi, diverse strutture turistiche e alcune aziende agroalimentari di Rodi Garganico, Peschici, Vieste, Monte Sant’Angelo, Mattinata, Apricena, Manfredonia, Sannicandro Garganico, San Marco in Lamis e Isole Tremiti. Hanno visitato le grotte della costa garganica, la Foresta Umbra, diversi agriturismi dell’entroterra, assaporando solo ed esclusivamente prodotti e pietanze “100% made in Gargano”.

“Sono quattro le caratteristiche che hanno apprezzato maggiormente: la straordinaria natura dei luoghi, la squisitezza dei nostri prodotti enogastronomici, il livello dell’accoglienza e la straordinaria versatilità di un territorio capace di offrire mari, monti, borghi meravigliosi, l’arte, la storia e la cultura millenaria di posti di grande impatto emotivo e spirituale”. Il Consorzio, che mette insieme 35 aziende, ha deciso di puntare con forza sull’incremento dei turisti stranieri sul Gargano. “Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, registriamo un +25% di prenotazioni. I turisti, quelli stranieri in particolare, richiedono una vacanza che sia un’esperienza a 360 gradi del territorio. I cinesi, ad esempio, chiedono anche la possibilità di imparare l’italiano. Gli americani vogliono scoprire come nascono le nostre ricette, a cominciare dall’orto, dalla selezione dei prodotti, e vogliono mettersi alla prova cucinando loro stessi”. Ciò che fa impazzire tutti è l’incredibile diversità di un territorio che mette insieme la varietà di un continente: la possibilità di andare dal mare alla montagna, dalle spiagge alla foresta, potendo raggiungere i differenti luoghi in barca, in moto, in bicicletta e a piedi con escursioni guidate. “Stiamo lavorando realmente e concretamente per la destagionalizzazione. Lo facciamo anche attraverso un portale che fa scoprire itinerari e occasioni di viaggio esperienziale in ogni periodo dell’anno. Noi promuoviamo un territorio, tutto intero, dalla costa all’entroterra, perché la ricchezza del Gargano è esattamente la sua peculiare capacità di essere 1000 cose differenti”.

IL CONSORZIO. Da un lato 176 km di costa bagnata da mare cristallino e caratterizzata da spiagge dorate, calette nascoste, scogliere, baie, faraglioni e spettacolari Grotte Marine; dall’altro 40 mila ettari di boschi e foreste del Parco Nazionale del Gargano, tra cui la millenaria Foresta Umbra. E poi i laghi costieri di Lesina e Varano, le incantevoli Isole Tremiti, la suggestiva Isola Varano, le mete della fede come Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo e le stupende località di Peschici, Rodi Garganico, Lido del Sole, San Menaio, Vico del Gargano, Vieste, Mattinata, Carpino e Cagnano Varano. Il Gargano non finisce mai di stupire. Per fare ammirare tutte le sue meraviglie,  il Consorzio Gargano Ok ha messo in rete un insieme selezionato di aziende pronte a offrire tutto quello che occorre per vivere al meglio le vacanze nel Gargano. Dalla scelta della sistemazione più adatta, Hotel, Residence, Camping, Villaggi, Agriturismi o Appartamenti, con tante offerte e promozioni, a tutti gli itinerari e le escursioni da non perdere per godere ogni minuto della vacanza in Puglia. info: www.garganook.com

Possono interressarti

Nonna Peppa, la donna più anziana d’Europa e il suo legame con San GiovannI Rotondo
Sociale
1276 views
Sociale
1276 views

Nonna Peppa, la donna più anziana d’Europa e il suo legame con San GiovannI Rotondo

admin - 15 luglio 2018

A un anno di distanza dall’intervento a cui si è sottoposta in Casa Sollievo della Sofferenza, Maria Giuseppa Robucci, classe 1903, con 115 anni (e quasi 4…

L’abito delle stimmate di Padre Pio unisce San Giovanni Rotondo e Assisi
Territorio e Turismo
965 views
Territorio e Turismo
965 views

L’abito delle stimmate di Padre Pio unisce San Giovanni Rotondo e Assisi

redazione - 13 luglio 2018

In occasione dell’anno commemorativo del centenario della stimmatizzazione permanente di Padre Pio e del cinquantenario della sua morte, l’abito che il Cappuccino indossava il 20 settembre 1918,…

“I musei raccontano la Puglia”: l’iniziativa della Regione per far conoscere i beni culturali
Cultura e Spettacolo
181 views
Cultura e Spettacolo
181 views

“I musei raccontano la Puglia”: l’iniziativa della Regione per far conoscere i beni culturali

redazione - 12 luglio 2018

Nasce la prima sperimentazione di rete tra le istituzioni culturali delle città pugliesi per un uso sempre più qualificato e condiviso del patrimonio. L’obiettivo è offrire un…

Da altre categorie