00:00:00
15 Nov

Le “Mulieres” a Bruxelles per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale

“La musica e le tradizioni popolari del Gargano” è il tema dell’incontro, in programma il 10 gennaio 2018 (ore 19, spazio Yehudi Menuhin del Parlamento Europeo), che vedrà protagoniste a Bruxelles, oltre alla celebre formazione dei “Cantori di Carpino” e dei “Tarantula Garganica” , anche il gruppo sangiovannese delle “Mulieres Garganiche”.

L’incontro si tiene all’inizio dell'”Anno Europeo del Patrimonio Culturale“. L’obiettivo dell’Anno Europeo è incoraggiare la condivisione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Europa quale risorsa condivisa, sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo. Tre sono gli obiettivi generali: promuovere il ruolo del patrimonio culturale dell’Europa quale componente essenziale della diversità culturale e del dialogo interculturale; rafforzare il contributo del patrimonio culturale dell’Europa alla società e all’economia; promuovere il patrimonio culturale come elemento importante delle relazioni tra l’Unione e i paesi terzi.

Entusiaste le “Mulieres” che ci raccontano il perchè di questo viaggio importante: “Il nostro gruppo è stato scelto per rappresentare le tradizioni della nostra terra perchè, attualmente, rappresenta una riproposta giovanile, tutta al femminile, della tradizione del Gargano e di San Giovanni Rotondo.  L’obiettivo progettuale del gruppo è quello di valorizzare il ruolo della donna nella tradizione del Gargano come suonatrice, cantatrice e danzatrice. E’ un modo per dare il giusto valore a tutte quelle donne che hanno contribuito alla tradizione del Gargano. Con il nostro gruppo facciamo ricerca tra le anziane del nostro paese, per raccontare e raccogliere le loro testimonianze sulla tradizione”.

“Siamo soddisfatte”, concludono,  “perchè , a Bruxelles, verrà proiettato un breve video dove suoniamo e cantiamo con Paola Belvito, una donna di 100 anni di San Giovanni Rotondo.”

Di seguito la composizione delle “Mulieres”:

Valentina Latiano (chitarra battente, tamburello, organetto ,chitarra classica e voce)
Emanuela Greco (chitarra battente e chitarra classica)
Sara Greco (sopranino, ciaramella,armonica e voce)
Paola Pazienza (tamburello, castagnole e voce)
Carolina Pazienza (tamburello, castagnole e voce)
Renata Marcucci (tamburello, castagnole e voce)

Possono interressarti

La chiesa Madre di San Giovanni Rotondo oggi celebra il bicentenario dalla dedicazione a San Leonardo
Cultura e Spettacolo
289 views
Cultura e Spettacolo
289 views

La chiesa Madre di San Giovanni Rotondo oggi celebra il bicentenario dalla dedicazione a San Leonardo

redazione - 15 novembre 2018

Oggi la chiesa Madre  celebra il bicentenario dalla dedicazione a San Leonardo e l'inizio dell'anno giubilare. Programma religioso di giovedì 15/11/2018 : ore 17.30 Santo Rosario ore…

Buon compleanno, San Giovanni Rotondo
Territorio e Turismo
4303 views
Territorio e Turismo
4303 views

Buon compleanno, San Giovanni Rotondo

redazione - 14 novembre 2018

di Leonardo Fania "Nel mese di novembre 1095 il Conte normanno Enrico di Monte Sant’Angelo emise un decreto in cui per la prima volta si parla del…

A gennaio l’insediamento ufficiale di padre Franco Moscone, nuovo Arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo
Territorio e Turismo
526 views
Territorio e Turismo
526 views

A gennaio l’insediamento ufficiale di padre Franco Moscone, nuovo Arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo

redazione - 13 novembre 2018

Comincia il conto alla rovescia per l'ingresso ufficiale del nuovo vescovo di Manfredonia - Vieste - San Giovanni Rotondo, padre Franco Moscone. Come è ben noto, papa…

Da altre categorie