00:00:00
23 Jan

Elettrosmog in Cittá

Di Franco Di Cosmo

Sono le domande che si pongono i cittadini di San Giovanni Rotondo. Vi sono delle emergenze nella nostra città che non possono essere trascurate oltre, a prescindere dalle sterili logiche politiche.

Vi è assoluta necessità di disattivare o spostare i ripetitori cellulari per risolvere definitivamente l’inquinamento elettromagnetico di alcune strade, scuole e abitazioni, proprio in luogo all’alta sensibilità ambientale per la loro presenza.

Fra i tanti interrogativi che oggi attanagliano le antenne, forti perplessità sorgono in tema sia di rispetto dei limiti normativi di emissioni di campi elettromagnetici, sia di rispetto dell’impatto visivo.

I cittadini dicono basta! E ora di preoccuparsi seriamente dei problemi derivanti dall’inquinamento da onde elettromagnetiche, in quanto gli ultimi studi hanno dimostrato come l’elettrosmog possono favorire malattie celebrali.

Gli studi effettuati da Agenzia internazionale della ricerca sul cancro (IARC), in accordo con l’Istituto superiore di sanità, rilevano che esiste una correlazione tra l’esposizione a radio frequenze e le patologie tumorali.

Ma perché non iniziamo a spostare le antenne?

Possono interressarti

A Casa Sollievo della Sofferenza arrivano i robot umanoidi
News
348 views
News
348 views

A Casa Sollievo della Sofferenza arrivano i robot umanoidi

redazione - 23 Gennaio 2019

Avviata in “Casa Sollievo della Sofferenza”  la sperimentazione di robot umanoidi progettati per assistere i pazienti e agevolare il lavoro del personale sanitario. L'innovativo progetto è sorto…

Il sogno di Leonardo: viaggiare con la musica
Sociale
1158 views
Sociale
1158 views

Il sogno di Leonardo: viaggiare con la musica

redazione - 23 Gennaio 2019

Leonardo è un ragazzo sangiovannese di 33 anni, ha una grande passione per la musica e tanta voglia di sorridere alla vita. Dopo aver tentato di approcciarsi…

22 gennaio 1903: Francesco Forgione diventa fra Pio da Pietrelcina
Cultura e Spettacolo
3420 views
Cultura e Spettacolo
3420 views

22 gennaio 1903: Francesco Forgione diventa fra Pio da Pietrelcina

redazione - 22 Gennaio 2019

La mattina del 6 gennaio del 1903, Francesco partì per entrare in noviziato. Quando bussò alla porta dell’antico convento di Morcone, si trovò di fronte una lieta…

Da altre categorie