00:00:00
10 Dec

Albano agli Angeli di Padre Pio: una gradita sorpresa per i pazienti e gli ospiti della struttura

Ieri pomeriggio, alle 16:30, con grande sorpresa di tutti gli ospiti del Presidio e degli Operatori in servizio, il cantautore Albano Carrisi, molto noto anche per la sua grande umanità e disponibilità, ha voluto visitare il Centro di Riabilitazione d’eccellenza dei Frati Minori Cappuccini della Provincia Religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio. Ad accoglierlo, il Presidente della Fondazione, fr Francesco Colacelli OFM Cappuccini, il Direttore Sanitario del Presidio, Serena Filoni e Giacomo Forte della Direzione Generale dell’Ente, detta Esecutiva.

Albano ha voluto conoscere la rinomata realtà sanitaria e, soprattutto, salutare i tanti ospiti della struttura: con particolare calore i bambini e i genitori ricoverati nel reparto “età evolutiva”. Ha speso parole di conforto, molto emozionanti per tutti e incoraggiato il personale a “non mollare mai”.

Anche Albano, cantata con Romina Power, ha dedicato una canzone agli Angeli in cui scrive: “ … gli angeli sono quelli che non sono andati via, volano le stagioni, cambiano le canzoni, mentre noi siamo qua, stretti nell’immensità, come due angeli … di città”.

E tutto il personale de “Gli Angeli” è sempre “qua”, non vanno mai via, pronti in ogni momento ad accogliere, a cercare se possibile, di alleviare la sofferenza dei più deboli, dei più sfortunati.

La dottoressa Filoni, salentina anch’ella come Albano, alla fine della visita gli ha chiesto di informare di tutto quello che ha visto anche il chitarrista del Gruppo musicale dei Negramaro Emanuele “Lele” Spedicato, colpito il 17 settembre scorso da emorragia cerebrale. La struttura da 8 anni ha in dotazione quanto di più innovativo c’è in Puglia e in Italia dal punto di vista riabilitativo tecnologico, oltre a personale costantemente formato e di notevole levatura scientifica: Lele potrebbe avere una grossa mano da “Gli Angeli” per superare il suo “incidente” e tornare a dilettarci con la sua fantastica musica.

Ha risposto che lo farà.

Albano, al termine della visita, infine, ha fatto una considerazione: “non capisco perché in TV vengono mostrate solo e sempre immagini negative, di una sanità mediocre quando invece esistono simili realtà e nella mia Puglia. Quella di stasera (ieri per chi legge, ndr) è stata senz’altro una visita piacevole, interessante, costruttiva e soprattutto indimenticabile”.

 

Possono interressarti

Padre Pio ad Auschwitz: l’abito delle Stimmate nel campo di concentramento
News
185 views
News
185 views

Padre Pio ad Auschwitz: l’abito delle Stimmate nel campo di concentramento

redazione - 10 Dic 2018

La reliquia dell'abito di Padre Pio - lo stesso indossato dal Santo il giorno in cui ricevette le stimmate - è entrata nel tristemente famoso campo di…

Il “Natale in grotta”: a San Giovanni Rotondo un Presepe vivente particolare
Cultura e Spettacolo
730 views
Cultura e Spettacolo
730 views

Il “Natale in grotta”: a San Giovanni Rotondo un Presepe vivente particolare

redazione - 10 Dic 2018

Si svolgerà a San Giovanni Rotondo il prossimo 18 dicembre, a partire dalle ore 15.00, la seconda edizione dell’evento storico religioso "Natale in grotta" in cui la…

Un albero di Natale “particolare” ideato da Giuseppe Pio d’Altilia, architetto e designer di San Giovanni Rotondo
Cultura e Spettacolo
690 views
Cultura e Spettacolo
690 views

Un albero di Natale “particolare” ideato da Giuseppe Pio d’Altilia, architetto e designer di San Giovanni Rotondo

redazione - 9 Dic 2018

Sui social sta spopolando un video di un albero di natale “particolare”. Uno vero e proprio show che unisce musica a movimento di luci e colori. L'autore…

Da altre categorie