00:00:00
25 Apr

“I papà di oggi sono i migliori di sempre”. La curiosa ricerca sui giovani Papà

Di Nicola Morcaldi

Spesso capita di imbattersi in divertenti discussioni tra  mariti over e under 50.

A sentire i “grandi”, i giovani papà di oggi non sanno far nulla, mentre al contrario questi ultimi sostengono come una volta ci si limitava al proprio lavoro, della serie “senza tua moglie saresti morto di fame”.

Ma come stanno davvero le cose?

Dalla ricerca condotta dal noto network globale Initiative su un campione di circa 5.000 papà tra i 25 e i 34 anni, si è potuto riscontrare come i papà di oggi siano molto più coinvolti nella crescita dei figli e nella faccende di casa a differenza dei loro predecessori.

Ciò è sicuramente un risvolto dell’emancipazione femminile che ha interessato il gentil sesso da una quarantina di anni a questa parte, infatti è logico pensare che con delle mamme sempre più impegnate nel lavoro e nei servizi lontano da casa un bambino impari fin da subito ad arrangiarsi da solo.

Quotidianamente quindi i giovani papà si imbattono in cambio pannolini, colloqui, spesa al supermercato, cucina, lavastoviglie e così via.

Ma vi è di più. E’ stato rilevato infatti come grazie a tutta questa serie di compiti l’uomo non solo si senta più importante e responsabilizzato, ma pretenda di essere coinvolto in ogni problematica riguardante la sfera domestica, a differenza di prima quando su certe questioni era disposto a “passar per scemo pur di non andare in guerra”.

Ancora, è stato rilevato come a differenza della donna cerchi continuamente la perfezione anche dove questa non sia necessaria, a costo di passarci le giornate intere (sappiamo quanto siamo testoni!).

Molti uomini, infine, hanno affermato addirittura di essere disposti a fare un passo indietro nella propria professione pur di avere più tempo per le faccende di casa e per accudire i propri figli.

Pare dunque che nella società di oggi sia in atto una vera e propria inversione dei ruoli: sempre più papà alle casse del supermercato e sempre più mamme dal meccanico.

E secondo voi oggi chi porta i pantaloni in casa? Se avete una risposta fatecelo sapere, noi non l’abbiamo mica trovata.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie