00:00:00
22 Feb

Domani i cento anni della stimmatizzazione di Padre Pio: il programma degli eventi

redazione
19 Settembre 2018
2083 Views

Ricorrono domani i primi cento anni della stimmatizzazione permanente di Padre Pio da Pietrelcina. Il 20 settembre 1918, mentre il Frate si trovava da solo in preghiera, gli apparve un misterioso personaggio e si trovò le mani e i piedi traforati.

La commemorazione solenne avrà luogo domani, a partire dalle 9.30, dal coro della chiesetta antica di Santa Maria delle Grazie, a San Giovanni Rotondo, Sarà il ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini, il sangiovannese fr. Maurizio Placentino, a presiedere il solenne rito, con la partecipazione di tutti i confratelli di Padre Pio.

Dopo la celebrazione delle ore 18, nell’ex chiesa di Santa Maria Maddalena, in Piazza De’ Mattias, alle ore 20.00, ci sarà una serata-evento di presentazione della nuova edizione, aggiornata e ampliata, del libro Immagini rubate, a cura di fr. Francesco Scaramuzzi. Insieme a lui interverranno alcuni dei frati autori degli articoli che compongono il volume.

La manifestazione sarà allietata da brani di musica sacra eseguiti dagli artisti locali Bianca D’Errico (soprano), Antonio Fiorentino (alla chitarra classica) e Francesco Raddato (al pianoforte).

Nel pomeriggio e nella serata dello stesso giorno, nella piazza antistante, si svolgerà la Fiera dei libri su Padre Pio, con una serie di stand in cui saranno esposti e sarà possibile acquistare tutte le produzioni disponibili sul Santo di Pietrelcina.

Tutti gli eventi saranno trasmessi in diretta da PadrePio TV.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie