00:00:00
24 Oct

Il programma della Festa Patronale di Manfredonia in onore della Madonna di Siponto

Pubblichiamo il programma della festa patronale di Manfredonia

fonte: visimanfredonia.it

Una festa di ben cinque giorni, sobria ed a misura di tutti i gusti e l’età. La Festa Patronale di Manfredonia in onore di Maria Santissima di Siponto, con la coda del 1° settembre dedicata a Sant’Andrea ed alla marineria – giunta alla sua 182^ edizione -conferma il suo ampio format di eventi ed appuntamenti per allietare le giornate della festa più attesa e sentita dell’anno dalla cittadinanza e dai numerosissimi visitatori.

Il programma delle manifestazioni civili -organizzato anche quest’anno dall’Agenzia del Turismo e dal Comitato Festa Patronale – accompagna il sacro e partecipato calendario di riti liturigici della Curia Arcivescovile – i cui momenti più intensi sono la Messa del Pontificale del 30 agosto e la processione del 31 agosto -valorizzandone gli aspetti unici del folklore locale che da sempre contraddistinguono la tradizione sipontina.

Una Festa Patronale che si svolgerà senza Mons. Michele Castoro, punto di riferimento non solo della Diocesi ma di tutte le comunità del Gargano, scomparso pochi mesi orsono dopo aver combattuto con fede e tenacia una lunga malattia. Memorabili i suoi sferzanti ed illuminanti discorsi nel corso dei Pontificali del 30 agosto e delle Processioni del 31, che, andando oltre lo stretto significato religioso, erano pieni di umanità e di stimolo sociale.

Come già preannunciato nei giorni scorsi sono due gli ospiti musicali: il re dei tormentoni estivi della storia della musica italiana – Edoardo Vianello (30 agosto, ore 22) – ed una delle voci femminili nazionali più particolari e “vincenti” dell’ultimo lustro – Arisa (31 agosto, ore 22.30). Entrambi i concerti, che abbracciano stili e fasce d’età eterogenee, si svolgeranno nella storica location di Piazza Papa Giovanni XXIII.

Ma, gli appuntamenti con la musica e lo spettacolo sono numerosi, a cominciare da “That’s all folks”, itinerario musicale per le vie del centro tra folklore e tradizione popolare del Gargano, in scena tra le vie del centro storico il 28 agosto (ore 20.30 con “La Pacchianella” di Monte Sant’Angelo) ed il 30 agosto (ore 20.30 Piazzetta Chiesa Stella con “Il Folk sipontino”). Il 30 agosto spazio alla lirica con “Lyric&Movie in Danza” (ore 21, Chiostro Palazzo San Domenico), spettacolo musicale tra opera, danza e cinema (da un’idea di Giovanni Tricarico) con Chiara Taigi, Vincenzo De Michele, Roberta Di Laura, Maria Pia Guerra, Rosangela Trigiani, Gino Mangano, Elia Caputo, Lino’sFamily. Invece, il 29 agosto (ore 21, Piazza Papa Giovanni XXIII), l’Associazione “Manfredonia Futura” propone uno spettacolo musicale e di danza per celebrare la serata di premiazione del concorso fotografico “Riprendiamo la Città”.

Grande protagonista della 182^ Festa patronale in onore di Maria Santissima di Siponto, è la Banda “Città di Manfredonia” del Direttore concertatore M° Giovanni Esposto, che con le sue esibizioni scandirà i ritmi di diverse giornate, a cominciare dal 28 agosto (ore 20 Piazza Papa Giovanni XXIII), in occasione della cerimonia di accensione delle luminarie, a cui seguirà un ampio giro nel centro storico. Tre appuntamenti il giorno seguente: ore 08.30 Giro per le vie della città (evento che replicherà alle ore 18.30), ore 11.30 Matinée in Piazza del Popolo, ore 21.30 Gran Concerto nel Chiostro di Palazzo San Domenico con la partecipazione dei cantanti lirici Rosalia Granatiero (soprano) e Andrea Nenna (tenore). Il giro per le vie della città è in programma anche il 30 agosto (ore 8.30 ed ore 18) ed il 31 agosto (ore 8.30). La Banda “Cittàdi Manfredonia” accompagnerà anche le Processioni di Santissima Maria di Siponto (ore 17.30 – 31 agosto) e di Sant’Andrea Apostolo (ore 17 – 1 settembre), nonché la Messa del Pontificale (ore 11 – 30 agosto) ed un concerto presso la “Casa della vita Anna Rizzi” (ore 18.30 – 30 agosto).

Nel cartellone di appuntamenti rientrano anche la “Notte bianca dei Bambini”(dalle ore 19 – 29 agosto; spettacoli di artisti di strada, giocolieri, trucca bimbi, marionette in Larghetto dei Celestini, Piazza del Popolo, Villa Comunale, Piazzetta Mercato e Largo Diomede; evento organizzato a cura dell’associazione turistica Pro Loco di Manfredonia) e “Tiro al piattello raggio laser” (dalle ore 16.00 alle 20.00 nei giorni 27,28,29 e 30 agosto – Largo Diomede; un evento sportivo a cura della DV Sport e della ArciCaccia sez. di Manfredonia).

Ampio spazio allo sport con la 36^ edizione “Gran Nuotata del Golfo”(ore 09.30 – 26 agosto c\o la Lega Navale Italiana sez. di Manfredonia di Viale Miramare; gara di 2 km, organizzata dalla UISP – Comitato Territoriale di Manfredonia), “Happy… calcio a 7” (ore 16.00 nei giorni 28, 29 e 30 agosto c/o gli Impianti sportivi Salvemini; torneo di calcio organizzato da Gruppo sportivo Salvemini Manfredonia e UISP – Comitato Territoriale di Manfredonia) ed il “I° Trofeo Maria S.S. di Siponto” (Ore 19.00 del 30 agosto c/o Stadio “Miramare”; manifestazione calcistica valido per la I Edizione della “Supercoppa LaLa”, a cura dell’ASD LaLa).

Al programma non potevano mancare la cultura e l’arte. Ben due le mostre inedite in programma nei giorni della 182^ Festa Patronale: “Omaggio a Maria” (inaugurazione ore 18.30 del 25 agosto c/o il Chiostro Palazzo San Domenico; IX Edizione della Mostra collettiva nazionale di pittura organizzata dall’Associazione “Diomedes”; aperta fino al 1° settembre, tutti i giorni, dalle ore 19 alle 23) e “I mille volti di Tretola” (inaugurazione ore 18 del 28 agosto c/o ex Fabbriche di San Francesco; mostra antologica del pittore, scultore, designer Franco Tretola, organizzata da Matteo Iaconeta e “gli Amici di Franco”, in collaborazione con l’Agenzia del Turismo; aperta fino al 9 settembre, tutti i giorni, dalle ore 18.30 alle 23.30).

Dulcis in fundo “FuocoAmmare”, i due gran spettacoli pirotecnici in programma il 31 agosto (ore 01.00 – Piattaforma a Mare da Spiaggia Castello; a cura della Ditta “Pirotecnica San Pio” di San Severo) e 1° settembre (ore 22 Zona “Acqua di Cristo” – Piattaforma a Mare: a cura della Ditta “Pirotecnica San Pio” di San Severo; Spettacolo offerto dalla Marineria di Manfredonia e dalle aziende “Audio Sistem di Ivan Forte”, “Caffetteria Albatros”, “La Roca-Solarium Beach”, “Braceria Pizzeria Arnold’s, “Darsena-Lounge Bar”, “La Frutta che si beve”, “Autopaninomania Bergantino”).

Le luminarie artistiche sono curate dalla società Fratelli Carlone di Lucera.

Il Luna Park e le bancarelle sono ubicate ai Mercati Scaloria.

Possono interressarti

23 ottobre 1860: la reazione borbonica di San Giovanni Rotondo
Cultura e Spettacolo
762 views
Cultura e Spettacolo
762 views

23 ottobre 1860: la reazione borbonica di San Giovanni Rotondo

redazione - 23 ottobre 2018

  Pubblichiamo, tratta dal sito padrepioesangiovannirotondo.it, la relazione di Giulio Giovanni Siena dettata nella Conferenza svoltasi sul tema nel chiostro del Palazzo Municipale di San Giovanni Rotondo…

Il Chaplin del calcio. Il mito di Garrincha a Teatro
Cultura e Spettacolo
298 views
Cultura e Spettacolo
298 views

Il Chaplin del calcio. Il mito di Garrincha a Teatro

redazione - 22 ottobre 2018

Articolo di Christian Palladino Interessantissima serata di Teatro ieri in via Cocle a San Giovanni Rotondo, sede dell’Associazione Provocult, in cui l’attore ventenne Umberto J. Contini di…

Adulti generativi. L’esempio di Barnaba
Cultura e Spettacolo
146 views
Cultura e Spettacolo
146 views

Adulti generativi. L’esempio di Barnaba

redazione - 22 ottobre 2018

  di Michele Illiceto Riflessioni in margine alla Lettera pastorale di Mons. Luigi Renna (II parte)(Link alla prima parte: http://sangiovannirotondofree.it/2018/10/12/adulti-takers-o-givers/ ) Essere adulti significa saper affrontare le…

Da altre categorie