00:00:00
16 Jul

Un convegno per ricordare e approfondire il fenomeno delle stimmate in Padre Pio

Nell’ambito delle iniziative per i primi cento anni della stimmatizzazione di Padre Pio si terrà, il 18 e 19 settembre prossimi, un convegno di studi, nell’auditorium Maria Pyle, del Santuario di San Pio da Pietrelcina, in San Giovanni Rotondo.

Il tema principale della prima giornata sarà “Partecipazione al sacrificio di Cristo: mistero e fenomenologia”.

Sarà S. Ecc. Mons. Luigi Renna, Amministratore apostolico dell’arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, ad accogliere i partecipanti ad introdurre i lavori dopo aver presieduto la preghiera iniziale, a cui seguirà l’intervento di fr. Maurizio Placentino, ministro della religiosa provincia di Sant’Angelo e Padre Pio che presenterà il Convegno.

Alle ore 17, S. Ecc. Mons Paolo Martinelli, Teologo – Vescovo Ausiliare di Milano, relazionerà su “Il sacrificio nella teologia cristiana“.

Alle ore 17.30, Joachim Bouflet, storico e scrittore, parlerà delle “Stimmate di Padre Pio, anamnesi e lettura teologica”.

L’incontro sarà moderato da fr. Francesco Scaramuzzi, teologo e presidente della Fondazione Voce di Padre Pio.

Il tema della mattinata della seconda giornata, 19 settembre, sarà “L’uomo di fronte al mistero del dolore: i segni della passione”.

Alle ore 9.15, lo psichiatra e scrittore, Vittorino Andreoli, parlerà del “corpo e il linguaggio del dolore“. A seguire l’intervento di Fr. Francesco Neri, Vice Preside della Facoltà Teologica Pugliese, che relazionerà su “Le stigmate di Francesco di Assisi e Pio da Pietrelcina: amore, sofferenza e bellezza“. L’incontro sarà moderato da padre Luigi Borriello, docente della Facoltà Teologica Italia Meridionale San Luigi di Napoli.

Nel pomeriggio, le relazioni partiranno da un interrogativo: “Le stimmate di Padre Pio parlano ancora?”

Alle ore 16, la teologa Cettina Militello, parlerà del “messaggio di Padre Pio nella Chiesa di Papa Francesco”.

Le conclusioni del convegno saranno affidate al prof. Vincenzo Di Pilato Teologo e docente Facoltà Teologica Pugliese.

Alle ore 19, fr. Francesco Dileo, Rettore del Santuario San Pio da Pietrelcina, presiederà la preghiera conclusiva.

Il Convegno è aperto soprattutto agli studiosi di teologia spirituale e mistica, a tutti i sacerdoti religiosi e secolari, agli appassionati della materia, ai membri dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio e ai devoti interessati alla spiritualità del Santo stimmatizzato.

Per partecipare al convegno bisogna compilare la scheda di adesione 

Possono interressarti

Nonna Peppa, la donna più anziana d’Europa e il suo legame con San GiovannI Rotondo
Sociale
1276 views
Sociale
1276 views

Nonna Peppa, la donna più anziana d’Europa e il suo legame con San GiovannI Rotondo

admin - 15 luglio 2018

A un anno di distanza dall’intervento a cui si è sottoposta in Casa Sollievo della Sofferenza, Maria Giuseppa Robucci, classe 1903, con 115 anni (e quasi 4…

L’abito delle stimmate di Padre Pio unisce San Giovanni Rotondo e Assisi
Territorio e Turismo
967 views
Territorio e Turismo
967 views

L’abito delle stimmate di Padre Pio unisce San Giovanni Rotondo e Assisi

redazione - 13 luglio 2018

In occasione dell’anno commemorativo del centenario della stimmatizzazione permanente di Padre Pio e del cinquantenario della sua morte, l’abito che il Cappuccino indossava il 20 settembre 1918,…

“I musei raccontano la Puglia”: l’iniziativa della Regione per far conoscere i beni culturali
Cultura e Spettacolo
182 views
Cultura e Spettacolo
182 views

“I musei raccontano la Puglia”: l’iniziativa della Regione per far conoscere i beni culturali

redazione - 12 luglio 2018

Nasce la prima sperimentazione di rete tra le istituzioni culturali delle città pugliesi per un uso sempre più qualificato e condiviso del patrimonio. L’obiettivo è offrire un…

Lascia un Commento

Da altre categorie