00:00:00
15 Jun

“L’ultimo tassello del puzzle”: il giallo dell’autore sangiovannese Michele Granatiero

Il dottor Motta in una sera tempestosa giace a terra nel suo studio in una pozza di sangue. La sua tragica fine sconvolge l’intera città, e anche tutto il personale della clinica dove lavorava come psicologo.

Il giorno dopo, l’investigatore privato Luca Baldi viene contattato dalla moglie del defunto e lo assume per scoprire l’assassino del marito, e anche il motivo della loro prematura separazione. L’ex poliziotto con il passar dei giorni si trova costretto a interrogare… i pazienti del dottore, tutti con seri problemi personali. Ma una coperta sconcertante metterà in subbuglio l’intera faccenda, lo psicologo aveva altresì una doppia vita.

Intanto un presunto indiziato faceva perdere le sue tracce, il quale fu costretto a nascondersi in una villa che veniva occupata nel periodo estivo.

Alla conclusione della vicenda dopo aver esaminato tutti i probabili indizi, Baldi non potrà dimostrare un bel nulla. Tuttavia con una foto scattata dal suo collaboratore, finalmente riuscirà a incastrare l’assassino.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie