00:00:00
17 Oct

Autismo: anche a San Giovanni Rotondo la Terapia Multisistemica in Acqua

redazione
21 Novembre 2017
2599 Views

Finalmente anche a San Giovanni Rotondo, nella piscina del “Gold Center Club” di Carmine Bernabotto, in viale della Gioventù 23, si svolge la Terapia Multisistemica in Acqua, Metodo Caputo Ippolito, trattamento in acqua per ragazzi autistici e con disabilità fisica e intellettiva, che migliora la loro qualità di vita.

La Terapia Multisistemica in Acqua (T.M.A.) nasce  con l’obiettivo di inserire la persona autistica in un progetto riabilitativo globale dove gli aspetti relazionali, emotivi e di integrazione sociale migliorano il processo riabilitativo, tenendo conto delle predisposizioni di ogni singolo individuo e dei suoi deficit.

Le tecniche natatorie e le capacità acquisite durante l’intervento, vengono utilizzate come veicolo per raggiungere obiettivi terapeutici e attuare successivamente anche il fondamentale processo di socializzazione e integrazione con il gruppo dei pari. La paura dell’acqua o la gioia che il bambino sperimenta, vengono utilizzate come attivatori emozionali e relazionali capaci di avviare una primordiale richiesta di sostegno e poi di accudimento e di condivisione.

La terapia,ideata dal dr. Giovanni Ippolito e dal dr. Giovanni Caputo, viene applicata a San Giovanni Rotondo da Matteo Colella.

Per info:

3289379905 oppure matteo.colella@terapiamultisitemica.it ,

www.terapiamultisistemicainacqua.it

Seguici sui nostri social

Da altre categorie