00:00:00
20 May

Il video dell’evento “Ri-party Street Jam”

Il video ufficiale dell’evento di riqualificazione urbana “Ri-Party Street Jam”. Evento ideato ed organizzato dall’associazione culturale “Maluma” e dalla crrew hip-hop “La Masnada”, tenutosi lo scorso 13 Luglio a San Giovanni Rotondo.

<

L’evento si è svolto nelle giornate del 12 e 13 Luglio, in Viale della Gioventù, nei pressi dello Stadio Comunale “A.Massa”. Nella prima giornata gli organizzatori sono intervenuti sul luogo per avviare l’opera di riqualificazione degli spalti. Armati di rulli e pennelli, hanno preparato quella che è stata la “tela” degli artisti il giorno successivo. Con l’aiuto dei volontari del progetto “Io Mi Rifiuto!”, l’area, destinata alla prima edizione dell’iniziativa, è stata ripulita e liberata dai rifiuti.
Nella giornata del 13 Luglio si è dato spazio alle quattro arti della cultura Hip-Hop.
I migliori writers della zona si sono messi a disposizione per arricchire, colorare e dare vita a quello che prima era considerato un semplice ammasso di cemento, esprimendo con i loro spray i valori e il senso stesso del progetto. MCing, DJing e Breakdance hanno animato la serata grazie agli interventi dei vari artisti. Durante il dj set di Theo Dee e dj Petru c’è stato l’Open Mic e l’Open Floor che ha visto la partecipazione della scuola di danza hip-hop “Domino Urban Dance Area” di Francesca Turano, seguito dall’Open Act dei vari artisti della provincia tra cui Tono,Bosco, Cyrano, Sang & Slang, Countryck’s. Finale al cardiopalma con lo spettacolare live di Dope One, supportato e seguito dal dj set di dj Zaio. Ad arricchire la giornata hanno contribuito le dimostrazioni sportive della palestra “Nak Muay Gym” di Paky Petruccelli e gli skaters dell’ASD “Zia Lucia” di Salvatore Ruberto.

I ragazzi dell’Associazione Culturale “Maluma” e i componenti de “La Masnada” hanno tentato così di richiamare l’attenzione dei sangiovannesi sulla questione dell’abbandono dei rifiuti e sulla necessità di recuperare gli spazi pubblici fatiscenti.
Numerosi i partner che, sposando gli ideali del progetto, hanno contribuito a dare un volto nuovo ad uno spazio della nostra città.

Così è nato il “Ri-Party”, con il suo messaggio di voler riqualificare e ripartire dai giovani e da tutti coloro che, grazie alle proprie capacità, si impegnano ogni giorno a testimoniare la voglia di rispettare l’ambiente e la società in cui si vive.

San Giovanni Rotondo non resta a guardare! San Giovanni Rotondo “riparte” dalla musica, dallo sport e dalla voglia di chi vuole mettersi in gioco iniziando dal basso, iniziando dalla strada.
Dopo la grande partecipazione registrata durante la prima edizione il “Ri-Party” verrà riproposto in futuro con lo scopo di esprimere nel miglior modo possibile i valori promossi dal progetto.

Possono interressarti

La Cattedrale di Notre Dame di Parigi ospita la reliquia del cuore di Padre Pio
Territorio e Turismo
509 views
Territorio e Turismo
509 views

La Cattedrale di Notre Dame di Parigi ospita la reliquia del cuore di Padre Pio

redazione - 20 maggio 2018

Dopo il grande consenso riscosso in SudAmerica, la reliquia del cuore di Padre Pio fa tappa in Francia: Parigi e Chartres, infatti, ospiteranno l'insigne reliquia per tre giorni. La reliquia…

VIDEO| San Giovanni Rotondo: in volo sui luoghi di Padre Pio
Territorio e Turismo
618 views
Territorio e Turismo
618 views

VIDEO| San Giovanni Rotondo: in volo sui luoghi di Padre Pio

redazione - 20 maggio 2018

Un volo mozzafiato sui luoghi che contraddistinguono San Giovanni Rotondo: il Santuario di Padre Pio e la Casa Sollievo della Sofferenza. Gustatevelo nella sua bellezza.

“Spazi inclusi” omaggia il genio e l’arte di Andrea Pazienza
Cultura e Spettacolo
162 views
Cultura e Spettacolo
162 views

“Spazi inclusi” omaggia il genio e l’arte di Andrea Pazienza

redazione - 19 maggio 2018

Mercoledì 23 maggio, alle ore 20, la rassegna letteraria Spazi inclusi, organizzata da Provo.Cult e Presìdi del Libro, dedicherà una serata ad Andrea Pazienza, fumettista, pittore e insegnante…

Da altre categorie