00:00:00
17 Jul

Il video dell’evento “Ri-party Street Jam”

Il video ufficiale dell’evento di riqualificazione urbana “Ri-Party Street Jam”. Evento ideato ed organizzato dall’associazione culturale “Maluma” e dalla crrew hip-hop “La Masnada”, tenutosi lo scorso 13 Luglio a San Giovanni Rotondo.

<

L’evento si è svolto nelle giornate del 12 e 13 Luglio, in Viale della Gioventù, nei pressi dello Stadio Comunale “A.Massa”. Nella prima giornata gli organizzatori sono intervenuti sul luogo per avviare l’opera di riqualificazione degli spalti. Armati di rulli e pennelli, hanno preparato quella che è stata la “tela” degli artisti il giorno successivo. Con l’aiuto dei volontari del progetto “Io Mi Rifiuto!”, l’area, destinata alla prima edizione dell’iniziativa, è stata ripulita e liberata dai rifiuti.
Nella giornata del 13 Luglio si è dato spazio alle quattro arti della cultura Hip-Hop.
I migliori writers della zona si sono messi a disposizione per arricchire, colorare e dare vita a quello che prima era considerato un semplice ammasso di cemento, esprimendo con i loro spray i valori e il senso stesso del progetto. MCing, DJing e Breakdance hanno animato la serata grazie agli interventi dei vari artisti. Durante il dj set di Theo Dee e dj Petru c’è stato l’Open Mic e l’Open Floor che ha visto la partecipazione della scuola di danza hip-hop “Domino Urban Dance Area” di Francesca Turano, seguito dall’Open Act dei vari artisti della provincia tra cui Tono,Bosco, Cyrano, Sang & Slang, Countryck’s. Finale al cardiopalma con lo spettacolare live di Dope One, supportato e seguito dal dj set di dj Zaio. Ad arricchire la giornata hanno contribuito le dimostrazioni sportive della palestra “Nak Muay Gym” di Paky Petruccelli e gli skaters dell’ASD “Zia Lucia” di Salvatore Ruberto.

I ragazzi dell’Associazione Culturale “Maluma” e i componenti de “La Masnada” hanno tentato così di richiamare l’attenzione dei sangiovannesi sulla questione dell’abbandono dei rifiuti e sulla necessità di recuperare gli spazi pubblici fatiscenti.
Numerosi i partner che, sposando gli ideali del progetto, hanno contribuito a dare un volto nuovo ad uno spazio della nostra città.

Così è nato il “Ri-Party”, con il suo messaggio di voler riqualificare e ripartire dai giovani e da tutti coloro che, grazie alle proprie capacità, si impegnano ogni giorno a testimoniare la voglia di rispettare l’ambiente e la società in cui si vive.

San Giovanni Rotondo non resta a guardare! San Giovanni Rotondo “riparte” dalla musica, dallo sport e dalla voglia di chi vuole mettersi in gioco iniziando dal basso, iniziando dalla strada.
Dopo la grande partecipazione registrata durante la prima edizione il “Ri-Party” verrà riproposto in futuro con lo scopo di esprimere nel miglior modo possibile i valori promossi dal progetto.

Possono interressarti

Intitolato a Emma Francavilla il Centro Sociale Polivalente di San Giovanni Rotondo
Sociale
70 views
Sociale
70 views

Intitolato a Emma Francavilla il Centro Sociale Polivalente di San Giovanni Rotondo

redazione - 17 luglio 2018

Il 23 luglio, l’Amministrazione comunale dedicherà alla memoria della dr.ssa Emma Francavilla il Centro Sociale Polivalente per persone con disabilità. Emma Francavilla, moglie e mamma esemplare, è…

Il Sangiovannese Armando Radeglia è il nuovo coach della “Sveva Lucera”
Sport
703 views
Sport
703 views

Il Sangiovannese Armando Radeglia è il nuovo coach della “Sveva Lucera”

redazione - 17 luglio 2018

Armando Radeglia sarà il nuovo allenatore della squadra lucerina nella stagione 2018/2019 Nella passata stagione il coach Armando Radeglia è stato allenatore della Frassati San Giovanni Rotondo, squadra che…

16 luglio: festa della Madonna del Carmine. Una tradizione sentita anche a San Giovanni Rotondo
Territorio e Turismo
1031 views
Territorio e Turismo
1031 views

16 luglio: festa della Madonna del Carmine. Una tradizione sentita anche a San Giovanni Rotondo

redazione - 16 luglio 2018

Di seguito alcune notizie sulla festa della Madonna del Carmelo, tratte da siti di ispirazione cattolica. La festa liturgica della Madonna del Carmelo fu istituita per commemorare…

Da altre categorie