00:00:00
21 Jun

Bando PROVO.CORTO 2017

Associazione culturale Provo.Cult presenta: PROVO.CORTO 2017 GARGANO FILM FEST X^ Edizione San Giovanni Rotondo (FG) Concorso Internazionale di Cortometraggi 9ª edizione
Per il nono anno consecutivo l’Ass.Cult Provo.Cult propone il Concorso internazionale di Cortometraggi, all’interno della 10ª edizione del Gargano Film Festival, che si terrà a San Giovanni Rotondo dal 4 al 6 agosto 2017.
Saranno selezionate 8 opere, della durata massima di 20 minuti, che verranno proiettate durante il Festival e concorreranno per il primo premio, una somma in denaro di 500 euro.
Ultimo termine per inviare le opere: 20 luglio 2017
Quota di partecipazione: 5 euro da versare tramite Pay Pal all’indirizzo provocorto@gmail.com
Cortometraggi da inviare all’indirizzo provocorto@gmail.com tramite link streaming o download. Fisicamente all’indirizzo: Provo Cult Clab via San Nicola, 14 71013 – San Giovanni Rotondo (FG)
INFO mail: provocorto@gmail.com Facebook Gargano Film Fest www.facebook.com/GarganoFil… Facebook associazione culturale Provo Cult www.facebook.com/provocult/
REQUISITI PROVO.CORTO:
1. Si concorre inviando un solo cortometraggio a tema libero.
2. La scelta del genere (fiction, animazione, documentario, sperimentale, etc.) è libera.
3. La durata del cortometraggio non dovrà essere superiore a 20 minuti.
4. I partecipanti dell’edizioni passate non potranno accedere al concorso nel caso in cui presentassero le stesse opere degli anni precedenti.
5. Le opere premiate negli anni passati dai concorsi della Rete Gargaunia: Provo.corto, Bovino Independent Short Film Festival, OffiCinema di Rocchetta Sant’Antonio, Corto e Cultura Festival del Cortometraggio Città di Manfredonia e del Festival Del Cinema Indipendente di Foggia non potranno accedere al concorso.
6. Ulteriore criterio di valutazione riguarderà le opere che concorreranno al Gargano FilmFest come anteprima nazionale nei giorni 4-5-6 Agosto 2017 (da indicare nella scheda d’iscrizione).
7. Il cortometraggio, insieme alla scheda di iscrizione firmata e scansionata, dovranno essere inviati esclusivamente on-line tramite Google Drive condividendo i file in una sola cartella con l’account provocorto@gmail.com oppure tramite altri servizi di file-sharing, inviando una mail al medesimo indirizzo. La risoluzione video e codec audio dei corti da inviare per la partecipazione al bando potranno essere di media qualità e possibilmente di dimensioni ridotte, fermo restando che gli otto finalisti dovranno poi inviare le opere in alta qualità.
8. Si prega, inoltre, per motivi di ulteriore sicurezza di inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica dell’associazione (provocorto@gmail.com) comunicando l’avvenuto invio del materiale e gli estremi del pagamento (ID univoco della transazione e data).
9. L’iscrizione al concorso ha un costo di 5,00 Euro (pena esclusione) che dovrà essere accreditato con il metodo Paypal all’indirizzo provocorto@gmail.com (gli eventuali addebiti per il pagamento sono a carico dei partecipanti).
10. Il primo classificato sarà premiato con una somma in denaro di 500,00 Euro.
SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE PROVO.CORTO 2017
Documentazione richiesta per concorrere:
1. n. 1 copia del cortometraggio
2. Scheda d’Iscrizione compilata in tutte le sue parti firmata e scansionata (pena l’esclusione).
Una giuria di esperti premierà l’opera che riterrà più affine e più meritevole sotto il punto di vista tecnico-artistico a suo insindacabile e inappellabile giudizio con un riconoscimento in denaro.
E’ previsto anche il premio della giuria popolare.
Ciascun autore risponde del contenuto delle proprie opere.
I corti e i videoclip entreranno a far parte dell’archivio dell’associazione PROVO.CULT, saranno usati per proiezioni senza fini di lucro, senza nulla dovere all’autore salvo la citazione del nome e cognome, il quale sarà avvisato per e-mail del luogo e data di proiezione.
La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento. Alla direzione del festival spetta il giudizio sui casi controversi e su quanto non espressamente previsto.
Si ricorda, inoltre, che per la partecipazione al concorso, l’autore autorizza l’associazione culturale PROVO.CULT. ai sensi della Legge 196/2003 all’utilizzo dei dati personali agli usi connessi al concorso a manifestazioni collegate. Le copie inviate non dovranno essere protette, questo per facilitare la Giuria nei lavori.
CALENDARIO: – Ultimo termine di presentazione: 20 luglio 2017 – Dibattito, premi e proiezioni: 4-5-6 Agosto 2017
INFORMAZIONI: I finalisti di Provo.Corto avranno a disposizione alloggio gratuito per i giorni del festival, dopo aver dato conferma agli organizzatori del festival che li contatteranno preventivamente.
I finalisti saranno avvertiti telefonicamente. Aggiornamenti in tempo reale sulla pagina facebook del Gargano Film Fest: https://www.facebook.com/GarganoFil…

Possono interressarti

Aperte le iscrizioni per la marcia del “Perdono del Gargano”
Territorio e Turismo
247 views
Territorio e Turismo
247 views

Aperte le iscrizioni per la marcia del “Perdono del Gargano”

redazione - 20 giugno 2018

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’evento dedicato all’indulgenza plenaria della Chiesetta di Padre Pio. L’equipe vocazionale dei frati minori cappuccini del Santuario di San Giovanni Rotondo,…

A Monte Sant’Angelo una Notte Bianca Culturale per ricordare il riconoscimento UNESCO
Territorio e Turismo
475 views
Territorio e Turismo
475 views

A Monte Sant’Angelo una Notte Bianca Culturale per ricordare il riconoscimento UNESCO

redazione - 20 giugno 2018

Nell’ambito delle celebrazioni e degli appuntamenti previsti per ricordare il settimo anniversario del riconoscimento Unesco delle tracce longobarde del Santuario di San Michele Arcangelo nel Sito seriale…

“La sabbia nelle tasche”: un altro capolavoro del giallista del Gargano
Cultura e Spettacolo
1024 views
Cultura e Spettacolo
1024 views

“La sabbia nelle tasche”: un altro capolavoro del giallista del Gargano

redazione - 19 giugno 2018

Continua la rubrica letteraria del giallista del Gargano Michele Cesare Granatiero con un altro suo capolavoro, la sabbia nelle tasche : creduto morto in un incidente aereo, il…

Da altre categorie